Giampaolo Osele mostra a Malpensa a cura di Spazio Tadini e il critico Alessandra Lucia Coruzzi
La nuova esposizione di artisti presso le sale Vip Pergolesi, Monteverdi e Clementi dell’aeroporto internazionale di Malpensa in collaborazione con il Club Sea, ha ricevuto anche la cura critica di Alessandra Coruzzi. Lo scopo dell’iniziativa è promuovere l’arte italiana. Sono stati selezionati tre artisti.

Per la sala Pergolesi Lazzaro Fornoni, con le sue opere figurative, quasi fotografiche, che raffigurano la metropoli e la frenesia dei suoi abitanti in linea con l’esposizione a Spazio Tadini.

esposizione opere Giorgio Ulivi presso la sala Monteverdi a Malpensa a cura di Spazio Tadini

Giorgio Ulivi

Nella sala Monteverdi è in esposizione  Giorgio Ulivi, un artista  in cui “le tematiche della sua produzione, rispecchiano ricerche di impronta testuale – scrive Alessandra Lucia Coruzzi – con mezzi raccolti da richiami calligrafici, percorsi trascritti attraverso ricordi documentali, estrazioni  di campi cromatici strappati dal tempo e dal testo  già scritto. Il percorso artistico  e la stilistica sono anche da leggere in riferimento alle poetiche di Carlos Franqui,  poeta rivoluzionario cubano e alle particolari ricerche di Mirò”.

Lazzaro Fornoni in mostra a Malpensa a cura di Spazio Tadini

Nella sala Clementi si incontrano le opere di Giampaolo Osele, artista singolare polimaterico che utilizza elementi naturali come paglia, sassi e altro per raffigurare elementi prevalentemente naturali e animali.

Annunci

Informazioni su melina scalise

giornalista, psicologa

I commenti sono chiusi.